I Pirati dei Caruggi a Radio Babboleo

••• nella pausa pranzo di questo giovedì 21 dicembre 2017 volete farvi quattro sane risate? Un modo c’è, vi sintonizzate o collegate via web con Radio Babboleo e alle 12.00, nell’appuntamento di Paola Servente, arrivano I pirati dei Caruggi, ovvero Enrique Balbontin, Andrea Ceccon, Fabrizio Casalino ed Alessandro Bianchi, che nel ricordarvi la loro avventura teatrale a la Claque di Genova, con lo spettacolo Sotto a chi ciocca! (grande successo in replica ininterrotta da ottobre 2017 tutti i giovedì) v’intrattengono per un’ora zeppa di risate. Fino alle 13.00 non smettono mai di farvi ridere, con i loro ormai storici sketch (che cambiano ad ogni puntata), le saggezze surreali di Andrea, le pubblicità progresso di Fabrizio, le follie estemporane Enrique (il savooneeese), Capece della Fuzzuka, le follie di questi tre comici, diventati 4 con Alessandro, per UN’ORA DI RISATE GARANTITE. Piccolo suggerimento per gli ascoltatori virtuosi: oltre ad ascoltarli in diretta (dal sito o in FM), potete vederli dalla pagina facebook di Radio Babboleo e godere di tutti i fuori-onda, mentre preparano quello che diranno a fine disco, quando cercano di vendere l’auto della conduttrice, deridono i risultati delle patite e tanti momenti estemporanei e spontanei veramente divertenti, in un vero spettacolo nello spettacolo. Quella di questo giovedì 21 dicembre è l’ultima loro diretta (con i pirati) del 2017 , quindi una ragione in più per seguirli e scambiare con loro gli auguri di buone feste •••

Le immagini presenti sono di proprietà di Radio Babboleo. Sono state da noi prelevate, ed adattate al formato del nostro sito.


Eccovi alcuni link utili
pagina facebook Radio Babboleo
sito di Radio Babboleo
link a vecchie puntante (iniziate a ottbre 2017)


biografie dei 4 personaggi

Enrique Balbontin

Andrea Ceccon

Fabrizio Casalino

Alessandro Bianchi


pagina facebook dei Pirati Dei Caruggi

descrizione (copia incollata) della pagina I Pirati dei Caruggi: La parola pirata deriva dal greco PEIRATES che significa “colui che cerca la sua fortuna nelle avventure”. Ed è proprio in questa nuova avventura al locale la Claque di Genova, che i Pirati dei Caruggi, con insensato ottimismo, cercano le loro fortune. Più sporchi e malfamati degli stessi caruggi dove si esibiscono, al di fuori degli stereotipi e non solo di quelli, i Fab Four di San Donato tornano per affrontare questa nuova stagione più impreparati e disorganizzati che mai: affidando come sempre al caso l’eventuale responsabilità dei loro clamorosi successi, a cominciare dai sistematici sold-out della scorsa stagione. Anche quest’anno lo spettacolo sarà diverso ogni settimana, senza dimenticare i classici del repertorio. Tra le novità: improbabili ospiti (ostaggi?) e nuovi numeri che sulla carta non esistono, ma non fanno così anche le isole del tesoro? Come diceva il capitano Svobòda: “Quando momento di salire su palco viene, anche idea viene”, e non s’è mai vista epoca più adatta all’arrembaggio e ai colpi di cannone. Tutti i giovedì alle h 21 a partire dal 20 ottobre.

link alla pagina facebook de la Claque




••• RADIOGUIDA è una guida ai programmi, che vengono trasmessi da Radio e Webradio. Qui trovate informazioni legate al mondo della musica, che fanno da contorno alle segnalazioni di appuntamenti, ed iniziative dal mondo della radiofonia. RADIOGUIDA è il primo sito che si rivolge esclusivamente agli ascoltatori della Radio, non è un sito riservato agli addetti ai lavori, ma bensì una finestra che s’affaccia sul panorama radiofonico prevalentemente italiano.  Indichiamo al “consumatore” dove e quando trovare appuntamenti interessanti e/o utili. Non parliamo di grandi Network, in quanto non riteniamo che abbiano bisogno della nostra libera propaganda, ma ci piace dare risalto alle tante realtà tematiche e territoriali di pubblica utilità, che con passione ed impegno sviluppano quotidianamente iniziative per i loro ascoltatori, a volte anche senza sponsor, ma con la sola artigiana amatorialità, che rende alcuni appuntamenti veramente unici. Qui trovate le informazioni che riceviamo attraverso comunicati stampa e/o messaggi ai nostri contatti (qui sul sito alla voce contatti, o sulla nostra pagina facebook di riferimento) •••